L’importanza della manutenzione degli impianti ascensori è tale da essere regolamentata da direttive che ne determinano i prerequisiti necessari all’abilitazione per poter praticare. Un tecnico ascensorista per essere qualificato deve infatti passare un test e ottenere l’autorizzazione dalla prefettura. Non basta però ottenere un via libera all’esercizio per essere in grado di offrire un servizio di qualità: scegliere un consorzio di tecnici qualificati come Impianto Sicuro offre numerosi vantaggi.

Ricambi multimarca sempre disponibili

La rete di aziende che compone il consorzio di Impianto Sicuro forma un grande magazzino diffuso sul territorio e in grado di avere sempre a pronta disposizione tutti i ricambi necessari. Impianto Sicuro offre quindi servizi di manutenzione multimarca su ogni modello in commercio, un notevole vantaggio rispetto al tradizionale ascensorista che opera solo su marchi selezionati. In termini di efficienza e tempestività, il multimagazzino fa la differenza.

Pronto intervento ascensore

La velocità di intervento è un fattore cruciale, soprattutto per gli impianti ad uso commerciale e non residenziale ma anche per i condomini e chi li abita. Non avere tempi di attesa è sicuramente un vantaggio, così come il pool di competenze raccolte: non ci sarà problema che un tecnico ascensorista qualificato del consorzio non sarà in grado di affrontare e il fare network renderà il sapere necessario presente e disponibile in ogni situazione.

Formazione ascensoristi costante

Tutte queste competenze non vengono lasciate dormienti ma vengono impiegate per fare formazione. L’impegno in questo campo si traduce in una continua formazione ascensoristica  alla quale i nostri tecnici qualificati partecipano attivamente restando sempre aggiornati su ogni sviluppo nel mondo della manutenzione ascensori. Richiedere la manutenzione dei propri impianti a Impianto Sicuro significa quindi ottenere l’aiuto non solo di tecnici qualificati ma addirittura di tecnici che qualificano gli altri tecnici.