Teleassistenza e telecontrollo ascensori: tutto quel che c’è da sapere

Una delle paure più diffuse legate all’utilizzo dell’ascensore è quella di rimanere bloccati al suo interno a causa di un guasto o dell’interruzione di energia elettrica. In effetti un’esperienza di questo tipo può risultare particolarmente traumatica, soprattutto per le persone più sensibili o per chi ha delle disabilità (ad esempio un non udente), ed è per cercare di ridurre i disagi il più possibile che negli ascensori è obbligatoria l’installazione di sistemi di telesoccorso che permettano agli occupanti di ricevere un’assistenza da remoto.

Pulsante di allarme di ascensorePer fortuna sono passati i tempi in cui gli unici contatti con l’esterno da parte delle persone intrappolate erano gli allarmi (che non sempre qualcuno era in grado di sentire) oppure le chiamate da cellulare (ammesso e non concesso che ci fosse campo per telefonare, e soprattutto di avere con sé il proprio telefono)!

Il telesoccorso negli ascensori ha permesso di eliminare questi fattori casuali e di fare sì che ci sia sempre qualcuno pronto a rispondere alle richieste di aiuto, inviando tempestivamente dei tecnici sul posto. Contribuiscono a una sicurezza ancor maggiore i sistemi di telecontrollo, cruciali per il monitoraggio e la prevenzione dei guasti: vediamoli nel dettaglio.

Gli aspetti tecnici

L’installazione di un collegamento permanente tra la cabina e il call center con una linea dedicata è obbligatoria dal 1999 sugli ascensori di nuova costruzione; gli impianti costruiti prima di tale data possono essere adeguati alla normativa vigente mediante interventi mirati di ammodernamento.

Per quanto riguarda il servizio di emergenza a disposizione dei passeggeri rimasti chiusi nella cabina è in vigore dal 2002 una specifica norma (la UNI EN 81.28) che regolamenta gli standard del sistema di soccorso. In particolare, è obbligatorio che all’interno dell’ascensore siano presenti dei segnali luminosi che indichino il corretto invio della richiesta di soccorso e, successivamente, che essa sia stata ricevuta. Nel corso dell’intera durata dell’emergenza la cabina inoltre deve sempre rimanere collegata. Per avere la certezza che il sistema sia correttamente funzionante in ogni momento, è necessario eseguire test automatici con cadenza regolare (minimo 72 ore) per verificare che la linea sia sempre attiva.

Il telecontrollo sugli ascensori monitora gli impianti nel loro funzionamento con la possibilità di diagnosticare eventuali anomalie ancor prima che esse si manifestino e che gli utenti ne abbiano la percezione.

Cosa fa Arno Manetti?

La nostra azienda propone ai clienti le tecnologie più aggiornate e affidabili per ottemperare all’obbligo di telesoccorso negli ascensori, installate sia sui nuovi impianti che su quelli sottoposti a modernizzazione, al fine di garantire il miglior servizio possibile anche in caso di inconvenienti tecnici.

La capacità di rispondere alle richieste di emergenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è frutto di un’impeccabile organizzazione aziendale e della presenza del call center dedicato “In Linea”. Ciò rappresenta una garanzia di completa reperibilità e dunque una sicurezza in più per i nostri clienti; inoltre tale servizio consente di tenere un registro di tutte le chiamate di emergenza (obbligatorio) – cosa possibile solo, per l’appunto, attraverso la predisposizione di un call center dedicato. La linea telefonica di cui sono dotati gli impianti Arno Manetti può essere fissa o GSM con SIM in comodato d’uso e traffico compreso, per una gestione più semplice da parte del cliente.

I sofisticati sistemi di telegestione e telecontrollo per ascensori installati da Arno Manetti rappresentano una garanzia di costante monitoraggio delle condizioni operative e permettono di individuare sul nascere problemi tecnici prima che essi sfocino in veri e propri guasti: un servizio di eccellenza che la nostra azienda mette a disposizione dei clienti più esigenti e di quelle strutture dove l’efficienza occupa un ruolo di primissimo piano.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi riguardanti i sistemi di teleassistenza, telesoccorso e telecontrollo degli ascensori, chiama lo 055 315741-2 o compila il form di contatto.

 

Commenti chiusi