La disabilità infantile a Firenze può contare sul supporto di Arno Manetti

Le aziende possono fare molto per sostenere il proprio territorio di appartenenza, sovvenzionando le iniziative benefiche che maggiormente incontrano le aspirazioni e i principi etici fondanti della loro attività. Arno Manetti ha sempre dimostrato di avere un cuore sensibile nei confronti dei meno fortunati, ed è per questo motivo che ha scelto di impegnarsi al fianco di un meritevole progetto che ha come obiettivo l’aiuto ai bambini meno fortunati e alle loro famiglie.

Logo Fondazione “I Bambini delle Fate”I bambini sono il futuro del mondo in cui viviamo, e occuparsi di loro significa in un certo senso occuparsi anche di noi stessi e di ciò che saremo: per questo Arno Manetti supporta le attività promosse dalla Fondazione “I Bambini delle Fate”, che da dieci anni è attiva in tutta Italia con i suoi progetti sociali rivolti soprattutto ai piccoli che soffrono di autismo o handicap.

Nello specifico, sul territorio fiorentino è oggi in piena attività il progetto intitolato “Per imparare ad imparare servono gli allenamenti” a cura della cooperativa sociale Allenamente, finalizzato a rendere più autonomi i bambini con difficoltà psicomotorie, favorendo così il loro inserimento all’interno della società.

Arno Manetti e molte altre aziende del territorio offrono il loro appoggio a questo importante progetto grazie a un’innovativa modalità di finanziamento: non più donazioni una tantum, ma un supporto duraturo e continuativo nel tempo che, con la sua periodicità mensile, consente alle organizzazioni di poter pianificare dei percorsi a lungo termine.

Grazie all’impegno profuso a sostegno dei progetti Allenamente Arno Manetti si distingue per la sua dimensione non solamente orientata al business, ma attenta anche ai bisogni della comunità: un valore aggiunto che caratterizza l’azienda ascensoristica, sempre disposta a rispondere quando la solidarietà chiama.

Commenti chiusi